Dic 062019
 

Conferenza
Mercoledì 11 dicembre 2019, ore 16.30
Conferenza nell’ambito del ciclo “Dialoghi di Architettura e Restauro. Scuole a confronto”

Conferenza nell’ambito del ciclo “Dialoghi di Architettura e Restauro. Scuole a confronto”
Mercoledì 11 dicembre 2019, ore 16.30
Aula Magna “Gaetano Cima”, Via Corte d’Appello 87, Cagliari

Il contributo intende affrontare temi e risposte progettuali relativi alle modalità di intervento del progetto di architettura nei paesaggi archeologici, inteso come cantiere di idee e di costruzione, attraverso l’approfondimento di alcuni interventi progettuali che ho elaborato negli ultimi anni.

Il primo progetto riguarda l’area delle basiliche paleocristiane di Cimitile. Tema centrale è il rapporto tra il progetto e gli scavi archeologici in corso d’opera, con particolare riferimento alle questioni del cantiere di scavo, del processo e dell’adattamento del progetto alla metamorfosi delle rovine.

Saranno poi presentati due progetti per l’area di Punta Campanella nella Penisola Sorrentina, l’uno relativo al restauro della Torre Minerva e l’altro relativo ai ruderi dell’Abbazia di Crapolla. Tema centrale è qui il rapporto tra archeologia e paesaggio naturalistico, con particolare riferimento alla specificità dell’innesto architettonico in un paesaggio archeologico pressoché impercettibile.

Programma

16:30. Saluti e introduzione Antonello Sanna

16:45.  Pasquale Miano (professore Ordinario in Composizione Architettonica e Urbana presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli Federico II (DiARC-Unina))

17:30. Dibattito, con interventi di Giovanni Battista Cocco, Pierfrancesco Cherchi, Giovanni Marco Chiri, Adriano Dessì, Caterina Giannattasio, Donatella Rita Fiorino e Giorgio Peghin.

credits unica.it Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar