Regolamento

 

Il Corso adotta il sistema dei Crediti di Formazione alla Ricerca (CFR). I dottorandi devono accumulare 180 CFR nei tre anni secondo il D.R. nr. 460 del 9/12/2005.

I 180 CFR sono divisi in questo modo:

  • 30 CFR di didattica
    Ottenuti mediante frequentazione di lezioni specifiche per i dottorandi, corsi della LM di Fisica o altri corsi di interesse, scuole nazionali e internazionali, tutoraggio. Devono essere maturati entro il secondo anno.
    I dottorandi devono presentare all’inizio del primo anno un piano delle attività didattiche che verrà sottoposto all’approvazione del Collegio dei Docenti.
    A partire dal XXXII Ciclo, per armonizzare le richieste di mobilità con le attività didattiche dei dottorandi, i criteri di valutazione dell’attività didattica sono stati rivisti (CFR verbale seduta del Collegio dei Docenti del 23/1/2017).
    Ciascun dottorando deve svolgere attività di tutoraggio non retribuito almeno una volta durante il dottorato.  Il tutoraggio è attribuito dal Collegio dei Docenti, sentito il Direttore del Dipartimento di Fisica e il Coordinatore del CdS in Fisica. E’ ammessa una seconda attività di tutoraggio per un massimo di 40 ore. Se retribuita, questa seconda attività non comporta l’attribuzione di CFR.L’attribuzione dei crediti avviene come segue:

    Lezioni.
    Lezioni specifche per i dottorandi: 8h=1 CFR (4h=1CFR per il XXXII Ciclo).
    Corsi della Laurea Magistrale: 8h=1 CFR.

    -Frequentazione di scuole nazionali e internazionali
    Una giornata effettiva di una scuola nazionale/internazionale corrisponde a 1 CFR.

    – A partire dal XXXII Ciclo, anche la partecipazione a congressi contribuisce alla maturazione di CFR con gli stessi criteri delle scuole e fino a un massimo di 5 CFR.

    -Tutoraggio 8h=1 CFR  (4h=1CFR per il XXXII Ciclo)



    I restanti 150 CFR per attività di ricerca possono essere maturati come segue:

  • Seminario di fine anno (45-63 CFR). Una commissione d’ascolto giudica la qualità del seminario e attribuisce un giudizio (sufficiente:15 CFR,  discreto: 17 CFR, buono: 19 CFR, ottimo: 21 CFR, vedasi verbale 7/3/2103).
  • Attività scientifica: 75-100 CFR, valutata secondo i seguenti criteri:
    Articoli pubblicati in riviste con peer-review: 35 CFR per articolo
    – Articoli pubblicati nei proceedings di un congresso: 10 CFR per articolo
    – Altri (presentazioni interne etc): 5 CFR
    Presentazioni orali del dottorando a congresso: 20 CFR
    – Presentazioni di poster del dottorando a congresso: 5 CFR
    Mobilità/stage autorizzata dal collegio dei docenti. L’attribuzione di CFR (10-20 CFR) deve essere richiesta esplicitamente e viene valutata dal Collegio dei Docenti a seconda della durata dello stage.
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar