Questo corso di dottorato è focalizzato sulle interconessioni tra l’ambiente, l’economia e la
società operate per mezzo dell’ingegneria, dell’architettura e della tecnologia.
L’eredità culturale, intesa come ecosistema, paesaggio, tessuto edilizio, patrimonio storico e
architettonico, è centrale nel percorso di formazione.
I giovani che affrontano questo percorso vengono invitati a sviluppare una visione
multisettoriale che integri opere edili, infrastrutture viarie ed idrauliche, sistemi idrici naturali
e sistemi di difesa del suolo. Allo stesso tempo vengono forniti metodi e strumenti per analisi
quantitative dei fenomeni naturali ed antropici, che i dottorandi sono chiamati a migliorare
assieme alla comunità scientifica internazionale.

 

SBOCCHI PROFESSIONALI
L’alta formazione ricevuta dai giovani dottorandi li rende capaci del governo delle città e del
territorio, mediante la pianificazione urbanistica, la gestione delle risorse idriche e dei
trasporti, la protezione e messa in sicurezza delle persone e dei territori.
Questa preparazione li rende particolarmente adatti ai ruoli dirigenziali nelle Istituzioni e
Agenzie e attraenti per il mondo tecnico-professionale e imprenditoriale.
Allo stesso tempo la formazione ricevuta dal Dottorato è spendibile in Università ed Enti di
ricerca italiani ed esteri.

credits unica.it Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar